Prestito Banca

Prestito Banca
Prestito Banca

Il prestito bancario è una formula di finanziamento concessa nello specifico da una banca o istituto di credito per un lasso temporale limitato e con interessi variabili a seconda dell’andamento del mercato finanziario.

Generalmente l’ottenimento di un prestito bancario è vincolato alla dimostrabilità dell’attendibilità del richiedente attraverso una serie di garanzie, ad esempio per un lavoratore o pensionato pubblico si può ricorrere alla cessione del quinto dello stipendio.

E’ inoltre necessario non essere iscritti nella lista dei cattivi pagatori, in tal caso l’ottenimento di un finanziamento bancario è pressoché impossibile.

Nella maggior parte dei casi i prestiti concessi dalle banche non sono finalizzati, quindi non necessariamente legati all’acquisto di uno specifico bene, e spesso servono per sovvenzionare mutui soprattutto per l’acquisto di una prima casa o per finanziare la formazione universitaria dei giovani.

Che si sia privati cittadini o piccole e medie imprese, la richiesta del prestito prevede la compilazione di un preventivo con il quale si cerca di concordare al meglio le esigenze di ciascuna parte: da un lato il richiedente cercherà la formula di rimborso, in termini di tempi e modalità della restituzione della somma, più consona alla propria disponibilità economica, dall’altra il concessionario si tutelerà da eventuali rischi d’insolvenza del beneficiario.

Purtroppo se non si offrono garanzie soddisfacenti, questo accade spesso per i lavoratori autonomi, i tassi d’interesse calcolati in TAN e TAEG possono raggiungere livelli assolutamente proibitivi.

Va ricordato che, nel calcolo del piano di ammortamento, vanno aggiunti anche i costi relativi alle spese amministrative e di valutazione del rischio.