Prestito Arredamento

Prestito Arredamento
Prestito Arredamento

Se è arrivato il momento di rinnovare l’arredamento della vostra casa o se ne avete appena acquistata una e necessitate di ammobiliarla completamente il prestito arredamento è ciò che fa per voi.

Questa specifica tipologia di credito al consumo nasce proprio per aiutare a coprire le spese relative all’allestimento di un immobile, sia esso una casa privata, un ufficio o un locale commerciale.

L’acquirente così, anche se non dispone di denaro liquido sufficiente a coprire le spese, può contare sulla possibilità di pagare comodamente in piccole rate.

Spesso gli stessi negozi presso i quali compiamo i nostri acquisti ci propongono delle formule di pagamento rateizzato dei mobili piuttosto convenienti, solitamente a tasso zero; questo tipo di prestito è finalizzato poiché la finanziaria provvederà ad elargire la somma necessaria direttamente al negoziante mentre all’acquirente resterà solo l’onere di provvedere al rimborso rateizzato.

Un’altra possibilità è quella di richiede il prestito per l’arredamento presso una società finanziaria estranea e non collegata al negozio al fine di valutare la formula più conveniente.

In questa seconda possibilità il prestito non è finalizzato e la somma elargita varia generalmente tra i 2.500 ed i 60 mila euro con una durata del rimborso che può variare da un anno a dieci anni.

Generalmente è piuttosto facile poter fruire di queste formule di prestito anche se per i cattivi pagatori o protestanti è richiesta una garanzia maggiore che determina anche dei tempi più lunghi.